CALCOLO DELLE SUPERFICI

Domande e Risposte su: Calcolo delle superfici

Di seguito le domande e risposte inerenti alla categoria selezionata

Ho un’attività che produce rifiuti speciali/pericolosi ho diritto ad una riduzione?

Si, inviando il modulo nr 11 UND (Attestazione per esclusione di aree per rifiuti speciali) e allegando la documentazione attestante lo smaltimento (formulari con la relativa fattura pagata allo smaltitore) verrà detassata l’area produttiva di tali rifiuti.

Occorre inoltre dichiarare la superficie, allegando una planimetria in scala 1:100 o 1:200 con evidenziate tali aree.

LA DOCUMENTAZIONE ATTESTANTE LO SMALTIMENTO DEVE ESSERE INOLTRATA OGNI ANNO ENTRO IL 30 GIUGNO DELL’ANNO SUCCESSIVO A QUELLO DI RIFERIMENTO 

No. Sono aree scoperte pertinenziali che per legge non sono tassabili. Al contrario sono tassabili le aree scoperte operative (plateatici, depositi a cielo aperto, sosta di carico e scarico merci ecc.)

No. Le superfici destinate al solo esercizio di attività sportiva non sono soggette al pagamento della tassa. Vengono tassati spogliatoi, servizi igienici, uffici ecc.

No. L’autolavaggio produce rifiuti speciali quindi, presentando la copia dei formulari con le relative fatture verrà detassato.


Non trovi la risposta che cerchi?

Inserisci il codice fiscale se vuoi che la risposta sia pertinente alla pratica corretta.

Puoi allegare dei file alla richiesta, se utili a chiarire il problema.
Sono accettati file: .jpg, .jpeg, .gif, .png, .bmp, .pdf, .txt, inferiori a 3MB.